Crea sito

Protezioni

Come la maggior parte degli sport che si praticano in acqua è molto utile utilizzare un giubottino salvagente per non incorrere nel rischio di annegamento. Ne esistono di appositi poco ingombranti che permettono comunque un'ampia mobilità.
Per i rider più esperti che praticano discipline più estreme, è più indicato indossare l'impact, un giubottino che protegge la cassa toracica e la colonna vertebrale da eventuali urti.
Il casco può evitare di prendere colpi alla testa dovuti a cadute accidentali non solo contro l'attrezzatura, ma anche scogli od altri ostacoli.
Gli occhiali permettono una protezione contro gli spruzzi dell'acqua oltre che ai raggi solari. Hanno delle imbottiture che evitano l'entrata d'acqua ed hanno la montatura fatta in modo che restino a galla in caso di caduta.
Alcuni rider consigliano l'uso di guanti che aumentano il grip tra mano e boma e protegge le mani dal freddo.
Stessa cosa vale per i calzari che, tenendo unite le dita come fosse una scarpa, evita di rompersi le dita nelle botte accidentali contro il piede dell'albero o le straps.







Passione per la montagna



Banner468x60


Flybox 2017 © -- 24/09/2017 07:02:33

eXTReMe Tracker